SEGUICI SU:

Benvenuto su Studio Sabrina Fattori.it! Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Le novità 2017 su ristrutturazioni e arredi di immobili

1

immagine articolo31012017

Con la Legge di Bilancio 2017, è stata prevista la proroga fino al 31/12/2017 della detrazione Irpef del 50% delle spese sostenute a fronte di interventi di ristrutturazione edilizia. La medesima Legge riconosce il beneficio fiscale, per le spese documentate sostenute  nell’anno 2017, ai fini dell’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+, nonché A per i forni, per le apparecchiature per le quali sia prevista l’etichetta energetica, destinati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.

COSA CAMBIA NEL 2017 PER LE PICCOLE IMPRESE?

1

soldi 1 696x409

La tassazione secondo il criterio di cassa, in luogo del criterio per competenza,  è  una delle novità più rilevanti di quest’anno per  le imprese di più ridotte dimensioni che si configurano come ditte individuali o società di persone. 

FAQ - Definizione agevolata Equitalia

1

faqs

  • Quali sono le somme che rientrano nella definizione agevolata? La definizione agevolata prevista dal decreto legge n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla Legge n. 225/2016, si applica alle somme riferite ai carichi affidati a Equitalia tra il 2000 e il 2016.

ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI

1

Con l’approvazione del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193, pubblicato in G.U. del 24 ottobre u.s. , è concessa la possibilità ai contribuenti con carichi iscritti a ruolo, affidati agli agenti della riscossione - tra cui Equitalia - negli anni dal 2000 al 2015, di definire gli importi debitori in via agevolata. Ciò significa che non sono più dovute le sanzioni e gli interessi di mora a condizione che venga estinto il debito entro il limite massimo di n.4 rate.